Il voto di oggi sulla legge costituzionale é un vero spartiacque fra passato e futuro. Pensate, ad esempio, che a pochi giorni dallo scandalo dei premi ai dirigenti del Cnel, quest’ente, come le province, verrà eliminato. Oggi abbiamo fatto un altro passo verso per migliorare la seconda parte della nostra Costituzione. Il referendum confermativo sarà la vera prova del 2016.

#riformacostituzionale